Aspi: governo e Atlantia vicini a rottura (Rep)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Vigilia di tensione per il cda Atlantia. Il consiglio si riunirà oggi per formalizzare il percorso di “dual track” per Aspi deciso il 3 agosto scorso e per fissare la data dell’assemblea, tra fine ottobre e inizio novembre. Di sicuro, scrive Repubblica, la soluzione maestra 

secondo il governo -il negoziato con Cdp – sta vivendo un momento difficilissimo: si parla di trattative ad un passo dalla rottura. Da ufficializzare forse persino domani. Uno dei nodi è legato alla manleva sui potenziali danni indiretti legati a Genova, che a quanto pare 

Atlantia non è disposta a dare nelle forme richieste da Cassa. 

Il governo dal canto suo a quel punto non approverebbe il Pef, il documento che poi si porta dietro il nuovo piano tariffario, e lascerebbe indeterminata la procedura di revoca della concessione: un modo per bloccare qualsiasi processo di riassetto di Aspi. 

vs 

valeria.santoro@mfdowjones.it 

(END) Dow Jones Newswires

September 24, 2020 02:24 ET (06:24 GMT)