Atlantia: Cdp dà l’ultimatum (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Atlantia va avanti con la scissione o con la vendita di Aspi. Certo, il comunicato diffuso al termine del cda di ieri spiega che entrambe le operazioni saranno aperte anche alla Cdp, ma è evidente che al momento la società autostradale è lontana anni luce da un accordo. 

Una distanza certificata dalla lettera della Cassa inviata ai vertici di Atlantia, nella quale la società statale fa il punto sulla situazione ed elenca i paletti imprescindibili per arrivare a un’intesa, primo fra tutti la manleva per i danni legati alle cause per il crollo del ponte Morandi. Cdp da quello che risulta avrebbe dato 7 giorni di tempo ad Atlantia, dopodiché abbandonerà definitivamente il tavolo delle trattative. Che la partita autostradale fosse una delle più calde e complesse per il governo (uscito rinforzato dalle elezioni Regionali) era chiaro e MF-Milano Finanza lo ha sottolineato per tempo. Incagliati sul tema delle garanzie, Cdp e Atlantia avevano di fatto interrotto il tavolo delle trattative da qualche settimana, entrambi consapevoli peraltro che anche se si dovesse superare lo scoglio relativo alle responsabilità legali, rimarrebbe poi da superare quello relativo al prezzo di Aspi. 

La versione di Treviso è che in corso d’opera sono cambiate le carte in tavola e che le condizioni imposte per l’uscita da Aspi non possono penalizzare i tanti azionisti di Atlantia. E così la holding di Treviso, per non sapere né leggere né scrivere, ha tirato dritto per la sua strada. Il cda di Atlantia ieri ha deliberato di avviare parallelamente sia lo spin-off sia un processo competitivo, gestito da advisor finanziari indipendenti, per la vendita dell’intera quota dell’88,06% detenuta in Aspi. Un processo rivolto sia a Cdp sia ad altri investitori istituzionali. I potenziali acquirenti, si legge nel comunicato della società, saranno tenuti ad acquistare anche il restante 12% circa del capitale sociale di Aspi in caso di esercizio del diritto di co-vendita da parte degli azionisti di minoranza. 

fch 

(END) Dow Jones Newswires

September 25, 2020 02:07 ET (06:07 GMT)