Come il capo di Goldman Sachs David Solomo è diventato DJ D-Sol – ( sarebbe piacevole vedere i nostri CEO ITALIANI – MUSTIER- MESSINA- CASTAGNA – TOGLIERE LA LORO IMBALSAMATURA E BUTTARSI CON LA GENTE COMUNE )

Finews.ch 28.9.20

Oltre alla sua vita bancaria,  David Solomon, capo della  banca americana Goldman Sachs, ama fare il DJ. Come è entrato in questo hobby piuttosto raro per un grande banchiere?

Era più un “tipo Bruce Springsteen”, ha detto recentemente David Solomon , capo della banca americana Goldman Sachs, in un podcast chiamato “The Boardroom: Out of Office” .

“Da dieci a dodici anni fa non sapevo nulla di house e musica dance”, ha detto Solomon, che ora appare come DJ e produttore di canzoni con il nome d’arte “DJ D-Sol”, secondo il britannico “Financial News” (articolo a pagamento) .

Come è entrato nella musica elettronica?

Un tour del club come iniziatore

Solomon ha spiegato di essere stato molto coinvolto nello sviluppo e nell’espansione della città americana di Las Vegas negli anni ’80, ’90 e negli anni 2000, e durante questo periodo ha lavorato con i magnati immobiliari Steve Wynn , Kirk Kerkorian e successivamente ha lavorato con Sheldon Adelson durante il periodo .

Un giorno gli è stato offerto un tour di un club che si trovava nell’hotel “The Wynn” e ne è rimasto affascinato: “Non capivo davvero come funzionassero questi club economicamente, ma erano estremamente potenti economicamente – e sono entrato e li ho amati Musica.” 

E in seguito ha voluto scoprire di più sul motivo per cui ha chiesto a un amico nel mondo della musica di metterlo in contatto con il trance DJ Paul Oakenfold, una superstar del settore degli anni ’90, per così dire.

Il primo concerto prima di mezzanotte

Così è andato a prendere un caffè con il DJ a Los Angeles: “Ci siamo divertiti e mi ha incoraggiato a mettere su dischi e imparare di più sulla musica e ha iniziato a insegnarmi un po ‘”, ha detto Solomon.

Oakenfold ha finalmente aiutato Solomn ad apparire in un club di New York, dove si è esibito: “Paul è venuto a New York per suonare e mi ha dato un’ora per suonare davanti a lui – era prima di mezzanotte. Quindi non c’era nessuno, ma mi è piaciuto molto “.

Solomon in seguito iniziò a chiamarsi DJ D-Sol e finalmente iniziò a produrre le sue canzoni, che ora attirano quasi 1 milione di ascoltatori al mese solo sulla piattaforma di streaming di Spotify.