La grande banca JPMorgan paga una multa di 920 milioni di dollariIn decine di migliaia di casi, si dice che la grande banca abbia manipolato il mercato attraverso transazioni con metalli preziosi e titoli di stato. Ora il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha imposto la condanna più alta della sua storia

Spiegel.de 29.9.20

La banca statunitense JPMorgan Chase deve pagare una multa record di 920 milioni di dollari (790 milioni di euro) per accuse di manipolazione del mercato. Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha dichiarato martedì che la banca ha barato per anni sui futures finanziari per i metalli preziosi e sui futures per i Treasury statunitensi.

I trader di JPMorgan hanno ordinato di acquistare e vendere contratti futures su oro, argento, platino e palladio in “decine di migliaia” tra il 2008 e il 2016, per poi annullare le operazioni prima che fossero eseguite, ha detto il ministero. Ciò avrebbe dovuto indurre in errore gli altri partecipanti al mercato circa la domanda e l’offerta di tali contratti finanziari.

Inoltre, tra il 2008 e il 2016, si dice che JPMorgan abbia barato sulle transazioni a termine per i titoli di stato con un sistema simile. In migliaia di casi, gli ordini di acquisto e vendita dei documenti sono stati inseriti qui, solo per essere nuovamente cancellati, ha affermato il ministero della Giustizia.

Negli Stati Uniti , questo metodo è noto come “spoofing”. In passato, diverse banche negli Stati Uniti hanno dovuto pagare pesanti multe per aver manipolato i mercati, inclusa Deutsche Bank .

La multa di 920 milioni di dollari ora imposta a JPMorgan Chase è la più alta in un caso del genere nella storia degli Stati Uniti. In cambio del pagamento, il Dipartimento di giustizia e la SEC e la CFTC stanno chiudendo le loro indagini penali e civili contro la banca.