Arriva l’uomo da 15,4 milioni di euro di Deutsche Bank

finanze-sdene.De 9.10.20 Christian Kirchner

Uno dei nostri lettori preferiti è il signor P., che ieri mattina ci ha scritto un’e-mail in cui ci ha chiesto se avessimo già letto la relazione sulla remunerazione dell’ABE, che da diverse settimane non è stata scoperta pubblicamente sul sito dell’ABE . Ovviamente no!

E quindi non sapevamo nemmeno la pagina 66 del rapporto anonimo. Questa pagina mostra che deve esserci un manager di banca tedesco (più precisamente: un manager di banca che lavora in Germania) che ha intascato la bella somma di 15,4 milioni di euro nel 2018.

Chi poteva essere stato?

I nostri primi sospetti sono caduti sull’ex capo della Deutsche Bank John Cryan, che aveva o ha dovuto lasciare la sua sedia solo nel 2018. Tuttavia, una breve ricerca ha mostrato: No, a quel tempo Cryan riceveva “solo” un risarcimento totale di 12,8 milioni di euro (ben tre quarti dei quali erano un pagamento di fine rapporto). Quindi non poteva essere. Ma allora chi?

Per farla breve: è o era o doveva essere – Nicolas Moreau. Quindi l’ex collega di Cryan nel consiglio di amministrazione della Deutsche Bank e capo di DWS, quindi anche un banchiere blu.

Si sapeva che Moreau aveva ricevuto 7 milioni di euro di TFR quando si è dimesso nell’autunno 2018. Tuttavia: il francese aveva un doppio reddito, ha ricevuto una remunerazione sia per il suo ruolo di capo DWS che per il suo ruolo di Deutsche BankTavola. Se si mettono fianco a fianco i rapporti annuali della banca blu e il fornitore di servizi del fondo blu, che era parzialmente quotato in borsa nel 2018, e si prende 2x la remunerazione fissa (insieme: 2,7 milioni di euro), 2x la remunerazione variabile (insieme: 4,0 milioni di euro ) e 2x l’indennità di licenziamento (insieme: 8,8 milioni di euro), quindi il tutto non si somma esattamente ai 15.367.454 euro che l’EBA segnala per il direttore di banca più redditizio in questo paese, ma addirittura a circa 100.000 euro Di Più. Ma queste dovrebbero essere sottigliezze matematiche. Il fatto che l’uomo da 15,4 milioni di euro sia Moreau non è stato smentito ieri negli ambienti finanziari.

Se si aggiunge la sua retribuzione per il 2016 e il 2017, si ottengono 39.000 euro al giorno, calcolati fino ai 522 giorni lavorativi che Moreau ha lavorato presso Deutsche Bank e DWS con un track record piuttosto misto per attività e costi tra ottobre 2016 e ottobre 2018.