Unicredit: Padoan cooptato in Cda come presidente designato ( DOPO IL DISASTRO DELLE BANCHE VENETE ANCHE LUI TROVA IL POLTRONIFICIO – CHE SQUALLORE)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Il Cda, con il supporto di una Task Force composta di 

amministratori indipendenti guidata dal Vice Presidente Lamberto 

Andreotti, ha cooptato all’unanimità Pier Carlo Padoan quale 

amministratore non esecutivo, dopo averlo identificato come miglior 

candidato per la posizione di presidente di UniCredit per il prossimo 

mandato (2021-2023). 

Lo stesso – spiega una nota – resterà in carica come consigliere fino 

all’assemblea chiamata ad approvare il bilancio di esercizio 2020 e a 

rinnovare l’intero Cda. 

La cooptazione di Padoan si è resa oggi possibile grazie alla decisione 

di Elena Zambon di dimettersi dal suo incarico di consigliere, ricoperto 

da lungo tempo, a seguito di improrogabili impegni professionali che le 

avrebbero impedito di proseguire le sue attività consiliari con la 

necessaria assiduità. 

Padoan svolgerà un ruolo attivo nella definizione della lista dei 

candidati per il rinnovo dell’organo amministrativo che l’attuale Cda 

predisporrà in vista dell’assemblea degli azionisti del 2021. 

UniCredit è impegnata a garantire che la propria governance resti in 

linea con i migliori standard internazionali anche attraverso la 

formazione di un Cda adeguato al proprio stato di unica G-SIB (global 

systemically important banks) italiana. 

Cesare Bisoni, Presidente del Cda di UniCredit, ha dichiarato: “Come 

Presidente del gruppo sono molto lieto di dare il benvenuto al Prof. 

Padoan all’interno del nostro Cda. La Sua straordinaria esperienza porterà 

grande beneficio alla banca. Siamo entusiasti di poterci avvalere del suo 

contributo e della sua partecipazione attiva alla definizione del prossimo 

Cda della banca. Il Cda e l’intero guppo si uniscono a me nell’estendere i 

più profondi ringraziamenti a Elena Zambon per il suo instancabile lavoro 

ed impegno per la banca”. 

Jean Pierre Mustier, ceo di UniCredit, ha dichiarato: “A nome del 

management vorrei esprimere la massima soddisfazione per la cooptazione 

del Prof. Pier Carlo Padoan nel consiglio di amministrazione di UniCredit. 

La sua profonda esperienza e la sua conoscenza dell’Europa e del suo 

contesto normativo, nonché gli importanti ruoli pubblici ricoperti in 

Italia, saranno di grande utilità per il gruppo. Io e tutto il team di 

UniCredit siamo entusiasti di poter lavorare con il Prof. Padoan”. 

com/cce 

(END) Dow Jones Newswires

October 13, 2020 12:46 ET (16:46 GMT)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.