Assicurazioni: allarme Assiteca sulle polizze (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Quelli di fine anno sono tradizionalmente mesi di rinnovo per i contratti assicurativi e dopo la fuga dei grandi riassicuratori mondiali dai rischi legati al Covid-19 anche le poche polizze che le imprese italiane avevano per difendersi dalla pandemia rischiano di saltare. 

Per non parlare del futuro, con un’offerta di coperture che si è azzerata. Eppure, dice a MF-Milano Finanza Vittorio Veronesi, responsabile della divisione tecnica di Assiteca, primo broker assicurativo italiano, «le imprese sarebbero ben disposte a spendere per coprirsi da questi rischi. Per questo è decisamente apprezzabile l’iniziativa dell’Ania che ha avviato un tavolo per individuare una soluzione pubblico-privata per i rischi pandemici da presentare al governo». 

Iniziativa che, come riportato ieri da questo giornale, si trova però a fare i conti con il passo indietro di colossi come Swiss Re e Munich Re che – dopo aver incassato perdite miliardarie per il Covid – hanno deciso di frenare sul nuovo business. «Le poche coperture che i nostri clienti avevano per l’interruzione d’attività, inclusa la pandemia, erano con operatori internazionali e sono oggi in stand by, a rischio di rinnovo», continua Veronesi. Sulle coperture per interruzione d’attività (diffuse soprattutto all’estero) c’è stato anche un fiorire in questi mesi di cause legali. In Gran Bretagna, per esempio, ma anche in molti altri Paesi (soprattutto in Usa), le compagnie avevano negato i risarcimenti a molti esercizi commerciali (bar, ristoranti e hotel) chiusi nel corso del lockdown. 

fch 

(END) Dow Jones Newswires

October 14, 2020 02:53 ET (06:53 GMT)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.