B.Mps: Viola e Profumo condannati a 6 anni

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Alessandro Profumo e Fabrizio Viola, rispettivamente ex presidente ed ex amministratore delegato di Banca Mps sono stati condannati a 6 anni di reclusione nel processo per la presunta errata contabilizzazione dei due derivati Alexandria e Santorini nel periodo tra il bilancio 2012 e la semestrale 2015. 

Le accuse sono di falso in bilancio e aggiotaggio. 

fch 

(END) Dow Jones Newswires

October 15, 2020 11:28 ET (15:28 GMT)