Commerzbank: Questi cinque grandi investitori stanno aspettando il signor Knof

Di Christian Kirchner finanz-szene.de 22.10.20

Dopo aver esaminato più da vicino i principali investitori di Deutsche Bank per l’ occasione la scorsa settimana , ci è stato suggerito se non avremmo potuto fare lo stesso con Commerzbank una volta ogni tanto (se necessario, senza motivo). Niente di più facile di quello! Abbiamo pensato. E hanno perforato un po ‘gli azionisti della più gialla di tutte le banche gialle. Quindi: quale investitore oltre il 3% ha investito in Coba quando, in che misura e per quali ragioni? Una rapida panoramica:

1.) Norges Bank

È? Il fondo sovrano norvegese del valore di circa 1.000 miliardi di euro

Quanto tiene? 3%

Da quando? La soglia è stata superata del 3% il 20 agosto 2019

A quale corso? Il prezzo di acquisto esatto non può essere determinato, poiché nessuno sa quando sono state create esattamente le posizioni al di sotto della soglia del 3 percento. Secondo l’esperienza, il prezzo nel giorno in cui è stata superata la soglia dovrebbe essere un ottimo indicatore del prezzo di acquisto approssimativo, era di 5,10 euro il 29 agosto 2019 (per confronto: il prezzo di chiusura di giovedì ieri era di 4,45 euro)

Strategia dietro? Il fondo investe in modo molto ampio in oltre 9.000 azioni in tutto il mondo e di conseguenza è anche investito in 188 azioni tedesche, ma secondo gli ultimi rapporti annuali, Commerzbank èun peso massimo tedesco (insieme a Vonovia, Deutsche Wohnen e Covestro, tra l’altro)

2.) Roccianera

È? Il più grande gestore patrimoniale al mondo con 6,2 miliardi di euro di attività, principalmente in ETF

Quanto tiene? Una proporzione non specificata tra il 3% e il 5%: l’ultimo rapporto che richiede la pubblicazione risale a maggio 2018

Da quando? Blackrock è apparso per la prima volta con oltre il 3% nel 2011

A quale corso? Non può essere determinato perché è probabile che la posizione sia stata costruita per un periodo di tempo più lungo Come guida approssimativa: nel 2011, i tassi di Commerzbank hanno oscillato tra EUR 11 e EUR 32.

Strategia dietro? Non uno dedicato. Blackrock detiene la fiducia delle azioni Coba principalmente a causa della sua posizione nel mercato degli ETF

3.) Capital Group

È? Una società di fondi statunitense con 1,7 trilioni di euro di attività gestite, che, come è noto, ha anche trovato Deutsche Bank – anche se non quanto la Deutsche Bank ha brevemente creduto la scorsa settimana, hihi

Quanto tiene? 5,3% attraverso l’EuroPacific Growth Fund

Da quando ea quale corso?   Il Gruppo Capital è ancora una volta un importante azionista ed era già a bordo con oltre il 5% dei diritti di voto – a maggio 2013 (prezzo a quel tempo: circa 8 euro). Nel 2014, invece, la partecipazione è nuovamente scesa sotto il 5%, nel febbraio 2016 poi sotto il 3%. Dopo un po ‘di avanti e indietro, è passato da meno del 3% al 4,8% a febbraio 2020 (tasso a quel tempo: poco meno di 6 euro) e ora dal 30 settembre al 5,31%

Strategia dietro? Ovviamente, il Gruppo Capital crede nelle principali banche tedesche alle valutazioni correnti. Per quanto riguarda le dimensioni: il tuo pacchetto Commerzbank vale circa 300 milioni di euro, il pacchetto Deutsche Bank tra 0,7 e 0,8 miliardi di euro.

4.) Cerbero

È? Un investitore attivista che, almeno nel suo coinvolgimento in Commerzbank , ha tenuto fede al suo nome mitologico (“Hellhound”) con le sue “lettere aperte” al CEO e al presidente del consiglio di sorveglianza quest’estate ( vedi qui )

Quanto tiene? Un buon 5%.

Da quando? Ha già superato la soglia del 5% a fine luglio 2017

A quale corso? Al momento il superamento della soglia era di 11 euro

Strategia dietro? Cerberus ha preso in simpatia le banche tedesche nel 2017, probabilmente a causa della presunta combinazione di sottovalutazione, potenziale di ristrutturazione e possibilità di aumento dei tassi di interesse. Dopo che l’investimento si è sviluppato in modo catastrofico e il prezzo di Commerzbank si è dimezzato da quando è entrato a far parte di Cerberus ben tre anni fa, il “segugio infernale” ha attaccato pubblicamente la direzione di Coba – alla fine con successo: il presidente del consiglio di sorveglianza Schmittmann e il CEO Zielke lo hanno buttato Luglio fuori.

5.) Repubblica federale di Germania

È? Lo stato

Quanto tiene? 15,6%

Da quando? Infatti dal gennaio 2009, formalmente dal maggio 2009 con l’approvazione dell’iscrizione statale da parte dei soci di allora

A quale corso? Matematicamente: quasi 26 euro. Il governo federale ha acquisito il25% delle azioni di Commerzbank nel 2009, ma ha realizzato parte delle perdite (provvisorie) nel maggio 2013, ha convertito in azioni parte delle partecipazioni tacite e da allora ha partecipato a uno dei due aumenti di capitale. Il tutto ammonta a una quota del 15,6% che, secondo i calcoli “ufficiali” del ministero delle Finanze, anche dopo l’adeguamento di tutte le misure, è costata 5,054 miliardi di euro. Questo numero è dato dallo stesso governo federale , è in una risposta della BMF a una richiesta del Partito della Sinistra dell’aprile 2020 ( vedi qui). Tuttavia, il valore di mercato del pacchetto del 15,6% a partire da ieri è di soli 900 milioni di euro. Fa una perdita di circa l’82%.

Strategia dietro? Almeno c’era quella della strategia federale che secondo quanto riferito da anni è all’uscita di Commerzbank senza ulteriori perdite, motivo per cui le persone sono rimaste impegnate in corsi da 10 euro poco meno di 14 euro nell’anno 2017 Misurata rispetto ai prezzi attuali, la quota di Commerzbankdovrebbe aumentare di quasi sei volte affinché il governo federale possa uscire dal suo investimento senza perdite.

Curiosità : il governo federale detiene ancora circa 195 milioni di azioni della Commerzbank. Con 83 milioni di abitanti, ciò fa circa 2,3 azioni Commerzbank pro capite, che ieri valevano quasi esattamente 10 euro.