La rivolta degli investitori di Apollo si gonfia sui legami di Epstein di Black

Di , , e 24 ottobre 2020, 13:00 CESTAggiornato il 24 ottobre 2020, 16:49 CEST Bloomberg.com

  • Alcuni clienti di Apollo per ora rimandano nuovi investimenti
  • L’azienda sta attualmente cercando 20 miliardi di dollari per nuovi fondi

Continua a peggiorare per Leon Black.

Nell’ultima settimana, la gigantesca società di investimento di Black, Apollo Global Management Inc., ha affrontato una domanda dopo l’altra sulla sua relazione decennale con il condannato per reati sessuali Jeffrey Epstein.

In primo luogo, il suo consiglio ha ordinato una revisione esterna sollecitata dallo stesso Black. Poi un fondo pensione della Pennsylvania ha sospeso i nuovi investimenti e lo stato del Connecticut ha fatto lo stesso. Un importante consulente – un gatekeeper per 160 miliardi di dollari di impegni degli investitori – ha esortato i clienti a tenere a bada, e un altro sta valutando di intraprendere un’azione simile.

I clienti che per anni hanno goduto alcuni dei migliori rendimenti di Wall Street stanno riconsiderando i loro legami con Apollo in mezzo rinnovato controllo sulla Epstein, stimolato da una New York Times rapporto all’inizio di questo mese e data l’attenzione fresca da una deposizione non sigillato di Epstein associato Ghislaine Maxwell.

Gli investitori che prendono le distanze dall’azienda mostrano quanto sia diventato serio il problema per Black e per i suoi soci generali. Alcuni clienti non sono convinti che la revisione, che sarà gestita dallo studio legale Dechert LLP , sarà sufficiente per cancellare il nome di Black, secondo persone che hanno familiarità con la questione.

Un congelamento di nuovi fondi potrebbe danneggiare Apollo in un momento in cui sta cercando di raccogliere 20 miliardi di dollari per diversi nuovi fondi. Le turbolenze provocate dalla pandemia nei mercati del credito sono una delle principali opportunità di investimento per l’azienda, nota per l’acquisto di aziende in difficoltà. Apollo sta cercando di trarre vantaggio dalle dislocazioni del mercato e di investire nel debito privato, hanno detto ad aprile persone a conoscenza della questione.

I crescenti problemi di Black riflettono le mutevoli politiche del mondo degli investimenti, dove i principali fondi sono diventati più sensibili alle questioni ambientali, sociali e di governance. La nuova attenzione significa che anche la prospettiva di rendimenti redditizi potrebbe non essere sufficiente come un richiamo nel mezzo di uno scandalo.

“Anche se la performance sarà sempre un fattore importante, sempre di più non è l’unico fattore”, ha affermato Gerald O’Hara, analista presso Jefferies Financial Group Inc. “Per alcuni aspetti, c’è una certa disponibilità a sacrificare le prestazioni per un’azienda che gestisce con un buon governo, una buona etica “.

Il consulente per gli investimenti Aksia ha detto ai clienti di non dare nuovi soldi ad Apollo, ha riferito Bloomberg venerdì, mentre il Connecticut ha detto che sta interrompendo i nuovi investimenti con l’azienda. All’inizio della settimana, il sistema pensionistico dei dipendenti della scuola pubblicadella Pennsylvania ha dichiarato che per il momento smetterà di fare ulteriori investimenti in Apollo e il consulente Cambridge Associates sta valutando di non raccomandare l’azienda ai suoi clienti pensionistici e di dotazione.

Mentre Black ha affrontato la pressione subito dopo l’arresto di Epstein l’anno scorso, l’angoscia degli investitori è stata riaccesa da un rapporto del New York Times secondo cui aveva trasferito almeno $ 50 milioni a Epstein dopo la sua condanna del 2008 per aver sollecitato la prostituzione da un’adolescente. L’articolo non accusava Black di infrangere la legge. Le azioni di Apollo sono diminuite di circa il 12% da quando la storia è stata pubblicata il 12 ottobre.

“Siamo fermamente impegnati per la trasparenza”, ha detto Apollo venerdì in una dichiarazione, sottolineando che Black ha comunicato regolarmente con gli investitori. “Sebbene Apollo non abbia mai fatto affari con Jeffrey Epstein, Leon ha richiesto una revisione esterna indipendente riguardo al suo precedente rapporto professionale con il signor Epstein.”

In una lettera ai soci accomandanti di Apollo questo mese, Black ha detto di essere profondamente dispiaciuto di aver avuto alcun coinvolgimento con Epstein. Black ha detto di essersi rivolto a lui per questioni come tasse, pianificazione successoria e filantropia e che nulla nel rapporto del Times era in contrasto con una precedente descrizione dei loro legami.

Per saperne di più: Epstein Links di Leon Black minacciano la raccolta fondi di Apollo

Sarà difficile per gli investitori tagliare completamente i legami con Apollo poiché i fondi di private equity in genere bloccano il capitale per anni – un compromesso che molti sono disposti a fare con la promessa di rendimenti altissimi. E a meno che l’indagine non riesca a portare alla luce qualcosa di più schiacciante, i clienti potrebbero alla fine decidere di guardare dall’altra parte, hanno detto tre investitori che hanno chiesto di non essere identificati.

È particolarmente sgradevole che i clienti si ritirino visti i rendimenti stellari dell’azienda. Il principale fondo di private equity di Apollo, aperto agli investitori nel 2001, ha prodotto guadagni annui del 44%, secondo quanto riportato da Bloomberg a gennaio.

Ma anche gli investitori affamati di rendimento che cercano di pompare più denaro nel private equity potrebbero scegliere di andare altrove in futuro, poiché i rivali inondano il mercato con nuove offerte.

“È una corsa molto competitiva per il capitale e una cosa che continuiamo a vedere nella raccolta di fondi è che è per molti versi più simile a un processo politico che a un processo di raccolta di capitali”, ha affermato Sarah Sandstrom, partner di Campbell Lutyens, che aiuta i privati le società di capitale raccolgono fondi. “Stai raccontando la tua storia, creando relazioni con gli investitori.”

– Con l’assistenza di Sonali Basak e Sabrina Willmer