I legami Epstein di Leon Black sono pronti a dominare Apollo Earnings Call – L’azienda è alla ricerca di denaro per immobili, fondi di credito in difficoltàApollo ha annunciato un obiettivo di raccolta fondi di 20 miliardi di dollari all’inizio dell’anno

Di e 28 ottobre 2020, 16:55 CET Bloomberg.con

Gli investitori di Apollo Global Management Inc.vorranno sentire parlare di più dei semplici guadagni quando la società renderà noti i suoi ultimi risultati giovedì mattina.

Si aspetteranno anche risposte su come Apollo intende gestire la crescente ricaduta dei legami del co-fondatore Leon Black con l’autore di reati sessuali condannato Jeffrey Epstein e se sta danneggiando gli sforzi di raccolta fondi. Apollo è alla ricerca di fondi per immobili, crediti in sofferenza e infrastrutture e ha recentemente lanciato una piattaforma di investimento a impatto.null

Un nuovo esame del rapporto Black-Epstein arriva in un momento in cui l’azienda dovrebbe essere in una posizione forte per investire, con le imprese in difficoltà e i mercati del credito in subbuglio. Ma la scorsa settimana, i principali consulenti hanno espresso riserve sul dare nuovi soldi ad Apollo e due pensioni pubbliche hanno affermato che stavano bloccando gli investimenti.

I commenti rappresentano una delle maggiori minacce alla raccolta fondi in buona fede di Black da decenni e suggeriscono quanto la questione possa essere dannosa per il gestore patrimoniale. Secondo le persone che hanno familiarità con la questione, Apollo ha assunto lo studio legale Dechert LLP per condurre una revisione che dovrebbe richiedere dai 60 ai 90 giorni.

“Se non si riesce a risolvere rapidamente il problema, potrebbero esserci maggiori problemi con la raccolta di fondi, in particolare con le pensioni del settore pubblico sensibili a questioni come questa”, ha affermato Kelly DePonte, amministratore delegato di Probitas Partners, che aiuta a raccogliere fondi per i fondi di private equity.

La recente reticenza tra gli investitori segna un netto allontanamento dall’inizio dell’anno, quando i dirigenti di Apollo hanno fissato un obiettivo di raccolta fondi di $ 20 miliardi. Hanno descritto di essere stati sommersi dalle chiamate di gruppi che cercavano di investire denaro per lavorare con l’azienda, nota da tempo per la sua abilità nell’investire in difficoltà. Il principale fondo di private equity di Apollo, che ha aperto agli investitori quasi due decenni fa, ha prodotto guadagni annui del 44%, secondo quanto riportato da Bloomberg a gennaio.

Nel secondo trimestre, Apollo ha annunciato e chiuso con 17,4 miliardi di dollari di impegni sui propri fondi. L’azienda ha impiegato otto settimane per raccogliere 1,75 miliardi di dollari per un fondo di dislocazione all’inizio di quest’anno, hanno detto i dirigenti a luglio. La società ha investito rapidamente i soldi e ha pianificato di raccogliere fino a $ 3 miliardi in più per un fondo simile, secondo persone che hanno familiarità con la questione. Nello stesso mese, Mubadala Investment Co. ha annunciato una partnership da 12 miliardi di dollari con Apollo per concedere prestiti fino a 1 miliardo di dollari a società negli Stati Uniti e in Europa.

Profondi rimpianti

Black, 69 anni, dovrebbe rivolgersi agli investitori durante la teleconferenza di giovedì. Tra coloro che ascolteranno ci saranno azionisti pubblici e fondi istituzionali che riconsidereranno i loro legami con Apollo in un rinnovato esame su Epstein, a cui Black ha detto di essersi rivolto per questioni come tasse, pianificazione successoria e filantropia.

Jeffrey Epstein
Jeffrey EpsteinFotografo: Rick Friedman / Corbis News

Gli investitori, tra cui un fondo pensione della Pennsylvania e lo stato del Connecticut, hanno sospeso i nuovi investimenti con l’azienda. E i principali consulenti con un’influenza su centinaia di miliardi di dollari hanno esortato i clienti a tenere a bada o a mettere in guardia Apollo che potrebbero non raccomandare l’azienda.

In una lettera ai soci accomandanti di Apollo questo mese, Black ha affermato di essere profondamente dispiaciuto di aver avuto alcun coinvolgimento con Epstein e che nulla in un recente articolo del New York Times era in contrasto con una precedente descrizione dei loro legami.

Il 12 ottobre il giornale, che non ha accusato Black di infrangere la legge, ha riferito di aver telegrafato almeno 50 milioni di dollari a Epstein dopo la sua condanna del 2008 per aver sollecitato la prostituzione di un’adolescente. Da allora, le azioni di Apollo sono crollate di circa il 16%.