Buffett punta su un nuovo modo di utilizzare i contanti con l’impennata dei riacquisti

Di 7 novembre 2020, 14:06 CETAggiornato il 7 novembre 2020, 19:43 CET Bloomberg.com

  • La follia di acquisti nel terzo trimestre porta il totale del 2020 a $ 16 miliardi
  • Utili operativi colpiti dalla pandemia ma gli investimenti portano guadagni

Warren Buffett è passato da uno scettico di riacquisto di azioni proprie a uno dei più grandi riacquisti del mondo poiché la sua azienda diventa il suo investimento preferito nella pandemia. 

Il famoso investitore Berkshire Hathaway Inc. hatrascorso il terzo trimestre riacquistando circa 9 miliardi di dollari delle proprie azioni, più di quanto avesse riacquistato in qualsiasi anno intero della sua storia. La frenesia degli acquisti porta i riacquisti totali nei primi nove mesi del 2020 a $ 16 miliardi, e il ritmo più recente sarebbe il più grande di qualsiasi azienda statunitense ad eccezione di Apple Inc. , che sembra essere il più grande investimento di Buffett.

Buffett, 90 anni, ha lottato per anni per trovare affari allettanti che avrebbero distribuito il suo mucchio di soldi in asset a più alto rendimento per aiutare a sovralimentare la crescita del suo conglomerato. Negli ultimi anni, ha frenato la sua avversione di lunga data per i riacquisti di azioni proprie. Ora, i riacquisti hanno guidato le sue manovre di dispiegamento del capitale nel trimestre, insieme a un investimento di circa 6 miliardi di dollari in società commerciali giapponesi, una scommessa su Snowflake Inc. e un accordo per le attività di gas naturale.

“Inizi a parlare di una quantità piuttosto significativa di denaro che è stato utilizzato”, ha detto Jim Shanahan, analista di Edward Jones, in un’intervista telefonica. Grandi investimenti multimiliardari “sono difficili da ottenere e, in mancanza di ciò, stanno trovando modi per mettere i soldi al lavoro, penso in una quantità significativa”.

I riacquisti hanno permesso a Buffett di incassare il montepremi del Berkshire nel terzo trimestre, con quella cassa di guerra che è scesa leggermente a $ 145,7 miliardi, ha detto la società sabato. I fondi, che gli danno ancora un sacco di capitali da impiegare in acquisizioni, acquisti di azioni o riacquisti, si sono recentemente accumulati più velocemente di quanto Buffett possa metterli a lavorare in attività a più alto rendimento.

L’aumento dei riacquisti potrebbe indicare più ottimismo nelle prospettive del conglomerato, pochi mesi dopo che Buffett aveva detto agli azionisti del Berkshire alla riunione annuale di maggio che il riacquisto di azioni non era più convincente di quando il titolo era molto più alto prima della pandemia.

Il titolo Berkshire è salito del 20% nel terzo trimestre, superando il guadagno dell’8,5% nell’indice S&P 500 durante lo stesso periodo. La società ha accelerato i suoi riacquisti anche se le azioni sono aumentate durante il trimestre. Tuttavia, le azioni del Berkshire sono complessivamente più economiche rispetto alla fine dello scorso anno, con le azioni di Classe A in calo del 7,6% fino alla chiusura di venerdì.

È probabile che i riacquisti siano continuati fino a ottobre. Il deposito di sabato mostra che il conteggio delle azioni del Berkshire è diminuito anche fino al 26 ottobre, indicando che Berkshire ha speso almeno 2,3 miliardi di dollari per riacquistare azioni durante quelle settimane.

null

“I forti riacquisti di azioni proprie suggeriscono che almeno una leva che può essere tirata con più forza man mano che il prezzo si attarda è quella che sta facendo”, ha detto Thomas Russo, che sovrintende a oltre 9 miliardi di dollari comprese le azioni Berkshire presso Gardner Russo & Gardner LLC. un colloquio telefonico. “Sono lieto di vedere questo tipo di impegno.”

Utile operativo

Le attività del conglomerato sono rimbalzate leggermente dalle profondità della recessione nel secondo trimestre. Il profitto alla ferrovia, sebbene ancora in calo rispetto all’anno precedente, è stato superiore ai tre mesi terminati il ​​30 giugno e le utility del Berkshire hanno registrato il più alto profitto trimestrale in oltre un decennio. Tuttavia, l’utile operativo è sceso del 32%, penalizzato dalla prima perdita di sottoscrizione del ramo assicurativo dalla fine del 2019.

Gli affari di Buffett sono stati colpiti dalla pandemia quest’anno. Il produttore di componenti aerospaziali Precision Castparts, che è stato colpitoda un addebito di $ 10 miliardi nel secondo trimestre, ha registrato un calo dell’80% degli utili ante imposte nei tre mesi che si sono conclusi il 30 settembre. Rivenditori come See’s Candies e Oriental Trading hanno registrato ” significative ” declina ”degli utili quest’anno.

Il consiglio di amministrazione di Berkshire ha annunciato un cambiamento di politica nel luglio 2018 che ha permesso a Buffett e al suo socio in affari, Charles Munger, di riacquistare azioni quando il prezzo è inferiore a quello che considerano il valore intrinseco di Berkshire. In precedenza, non potevano effettuare riacquisti se il prezzo era superiore di oltre il 20% al valore contabile corrente.

“Questo concetto di riallocazione del capitale agli azionisti non era necessariamente un principio delle politiche operative del Berkshire”, ha detto l’analista di CFRA Research Cathy Seifert in un’intervista telefonica. “In questo ambiente, diventa sempre più difficile per loro giustificare il possesso di miliardi e miliardi di dollari in titoli del Tesoro”.

L’appetito di Buffett per le azioni non si limitava alle sue azioni. Dopo aver venduto la maggior parte delle azioni su base netta in più di un decennio durante il secondo trimestre, Berkshire ha invertito la rotta nei mesi successivi, acquistando $ 4,79 miliardi di azioni su base netta durante il terzo trimestre.

Gli investimenti della società hanno prodotto quasi $ 25 miliardi di guadagni sugli investimenti durante il rally del mercato, aiutando l’utile netto a quasi raddoppiare nonostante il calo dell’utile operativo