Amazon lancia la farmacia online: la concorrenza sulle borse è sotto pressione

Blick.ch 18.11.20

Il più grande rivenditore online del mondo, Amazon, sta attaccando il mercato farmaceutico statunitense. Il nuovo servizio “Amazon Pharmacy” consentirà ai clienti negli Stati Uniti di ordinare farmaci da prescrizione, come annunciato martedì a Seattle dal gigante di Internet.

In borsa, la mossa ha messo sotto forte pressione le grandi catene di farmacie e farmacie statunitensi CVS, Walgreens e Rite Aid. Da tempo è chiaro che Amazon sta prendendo di mira l’enorme mercato farmaceutico statunitense. Il gruppo si preparava a entrare nel mercato da anni e nel 2018 ha rilevato la farmacia online Pillpack.

Alla SIX Swiss Exchange, il prezzo della farmacia per corrispondenza Zur Rose è diminuito di oltre il 5 percento. I piani di Amazon desterebbero preoccupazione tra gli investitori sul fatto che un passo simile sia previsto anche in Germania e Svizzera, hanno affermato i rivenditori.

(SDA)