Accusa statunitense: quanto è pericoloso per la banchiere di orsi Betty Sanchez? – Betty Sanchez è considerata la grande donna delle pulizie di Julius Baer. Il responsabile per l’America Latina ha ripulito la banca privata di Zurigo dopo lo scandalo FIFA e Venezuela.

Insideparadeplatz.ch 17.12.20

L’attacco contro i riciclatori di denaro in Venezuela risale al 2008 alla HSBC Svizzera. Sanchez e il suo partner erano seduti lì.

Betty Sanchez è considerata la grande donna delle pulizie di Julius Baer. Il responsabile per l’America Latina ha ripulito la banca privata di Zurigo dopo lo scandalo FIFA e Venezuela.

La signora di ferro della Bahnhofstrasse. Ma ora è noto un nuovo atto d’accusa da partedegli Stati Uniti contro tre possibili riciclatori di denaro del Venezuela della classe king size. E questo risale al 2008 e alla HSBC Svizzera.null

Fino al 2008, Betty Sanchez era al vertice della filiale svizzera di HSBC , insieme a uno stretto confidente di nome Angelo Mazzarella.

Entrambi i migliori banchieri sono poi passati: Sanchez nel 2008 a Goldman Sachs e da lì a Julius Baer, ​​Mazzarella dopo il 2012 a Safra.

Una portavoce di Betty Sanchez sottolinea:

“Beatriz Sanchez è stata membro della direzione di HSBC Private Bank (Suisse) SA fino all’aprile 2008; si è dimessa nell’ottobre 2007 e non è stata coinvolta in alcuna decisione esecutiva o operativa e non ha preso parte ad alcuna riunione di gestione “.

L’incriminazione della magistratura statunitense per il riciclaggio di denaro in Venezuela per miliardi di euro inizia nel 2008 e copre il periodo fino al 2017. Un altro banchiere orso potrebbe aver contribuito come testimone chiave: Matthias Krull.

USA v Venezuela – con Tatort Svizzera ( DOJ )

Gli americani prendono di mira un magnate televisivo venezuelano, l’ex infermiera del governatore comunista Hugo Chavez e suo marito.

I tre imputati “hanno cospirato” per commettere “riciclaggio di denaro”, secondo l’accusa centrale degli Stati Uniti, secondo un documento datato 15 dicembre.

Archiviato presso la Corte distrettuale degli Stati Uniti nel distretto meridionale della Florida.

L’imprenditore televisivo è Raul Gorrin . Secondo l’accusa di 23 pagine, aveva conti privati ​​con HSBC Svizzera.

Gorrin ha utilizzato i soldi nel suo conto HSBC “per il pagamento di tangenti a funzionari governativi stranieri in Venezuela”, inclusa Claudia Diaz.

Questa è la suddetta infermiera di Chavez, che in seguito è diventata ministro delle finanze del paese caraibico esentato.

Quest’anno vari media hanno riferito di un tesoro d’oro che Diaz stava nascondendo nel Principato del Liechtenstein.

Il gestore patrimoniale nello stato indicato nei rapporti non voleva avere nulla a che fare con l’intera faccenda.

“Non abbiamo contatti o relazioni con i clienti con il Venezuela e il Sud America in generale, quindi posso confermare che la signora menzionata non è mai stata una nostra cliente”, ha detto uno dei partner quando gli è stato chiesto poche settimane fa.

Iron Lady with a Past ( JB )

Per la top Bear Betty Sanchez, le nuove accuse contro l’infermiera Chavez e l’imprenditore televisivo sono scomode.

Anche se il giornalista Gorrin, secondo le accuse degli Stati Uniti, avrebbe effettuato i pagamenti sospetti solo dopo la partenza di Sanchez alla HSBC.

All’inizio del 2013 Gorrin avrebbe trasferito circa 1,1 milioni di dollari dal suo “conto bancario personale presso HSBC Private Bank (Suisse) SA in Svizzera a un conto bancario nel distretto meridionale della Florida”.

Secondo l’accusa statunitense, poco dopo sono stati effettuati altri due pagamenti, sempre dal conto HSBC di Gorrin in Svizzera. Si trattava rispettivamente di circa 175.000 e 281.000 dollari.

Good Old Times (Krull, Univision.com, Social Media )null

A Bär si è sempre detto che il passato HSBC di Betty Sanchez non sollevava dubbi. Non è parte del problema, ma parte della soluzione.

Per Bär e il suo miglior banchiere Sanchez, Matthias Krull potrebbe diventare un grosso problema.

L’ex consigliere di Julius Baer è stato condannato a 10 anni di carcere nel 2018 . Offrendo aiuto agli Stati Uniti, Krull cerca di ridurre la sua pena.