Il bitcoin “Rat Poison Squared” supera i $ 29k, supera la capitalizzazione di mercato di Berkshire Hathaway

Zerohedge.con 31.12.20

Il bitcoin è salito sopra i $ 29.000 durante la notte e, nonostante un rapido calo (che abbiamo visto ad ogni rottura di cifre importanti), si è stabilizzato lì mentre l’interesse mainstream e l’attività di trading aumentano.

E a $ 539 miliardi, la più grande criptovaluta ha superato ieri la capitalizzazione di mercato del gigante finanziario Berkshire Hathaway, il cui CEO, Warren Buffett, ha notoriamente paragonato Bitcoin a “veleno per topi al quadrato”.

immagine per gentile concessione di CoinTelegraph

E mentre le criptovalute possono rimanere “veleno per topi” per alcuni, William Suberg di CoinTelegraph osservache bitcoin ha registrato il suo volume di transazioni più alto dall’inizio del 2018 poiché i dati indicano che sempre più investitori entrano nel mercato.

I dati della risorsa di analisi on-chain Digital Assets Data evidenziano che dicembre 2020 ha già acceso i secondi più grandi volumi di transazioni di Bitcoin.

Record occhi volume transazione BTC

A un totale di $ 252,37 miliardi per le restanti 24 ore di dicembre, il conteggio potrebbe ancora aumentare ulteriormente in quanto rivaleggia con dicembre 2017.

Grafico del volume delle transazioni Bitcoin a 1 mese. Fonte: dati sulle risorse digitali

Altri indicatori, come la dimensione delle transazioni non elaborate nel mempool di Bitcoin   e  le commissioni di transazione di rete , suggeriscono anche una maggiore attività nel complesso.

Come riportato anche da Cointelegraph  , anche i portafogli contenenti saldi grandi e piccoli continuano ad aumentare a livelli senza precedenti.

Google Trends , nel frattempo, ha catturato i più alti livelli di interesse di ricerca per il termine “Bitcoin” in tutto il mondo da febbraio 2018.

Interesse di ricerca di Google per “Bitcoin”. Fonte: Google Trends

Il motivo, che sta attirando l’attenzione delle fonti tradizionali e dei trader esperti di criptovalute, risiede nella corsa al rialzo dei prezzi che  continua senza sosta questa settimana.

Ether continua a sovraperformare

Nonostante i suoi rendimenti del 290% da inizio anno, tuttavia, Bitcoin impallidisce ancora rispetto alle prestazioni del più grande altcoin Ether ( ETH ). Come confermano i dati sulle risorse digitali, ETH / USD ha registrato guadagni di quasi il 500% dal 1 gennaio. Rispetto ai minimi di marzo, la performance è ancora più forte.

Mercoledì, in una serie di tweet, Bobby Ong, creatore del sito di dati sui prezzi Coingecko, ha fornito le sue previsioni per il mercato delle criptovalute nel 2021. Tra i principali token, Ether vedrebbe un ritorno a commissioni di transazione più elevate ma supererebbe il suo massimo storico esistente dal 2018.

“ETH supererà i suoi $ 1.500 ATH guidati principalmente dalla DeFi. Le tariffe del gas saliranno di nuovo alle stelle e metteranno in evidenza i problemi di scalabilità “, ha  scritto.

“La maggior parte dell’anno sarà dedicata al coordinamento su una soluzione di scalabilità Layer 2. La mia scommessa sarà che ZK Rollup guadagnerà terreno verso la fine dell’anno “.

Per Bitcoin, Ong ha previsto una traiettoria dei prezzi verso $ 100.000, insieme al lancio di un fondo negoziato in borsa tanto atteso e la prima banca centrale che aggiunge Bitcoin al proprio bilancio.