Gli amici di Rohner ottengono nuovi Jöblis in CSPrima che il capitano lasci il ponte, vengono affidati compiti ben pagati ai compagni più stretti. Altrimenti l’affondamento avrebbe minacciato.

Insideparadeplatz.ch 5.1.21

Pierre Schreiber non è un nome comune nel mondo bancario. È stato il segretario del consiglio di amministrazione di CS a gestire la multa di un miliardo di dollari della banca nella controversia fiscale negli Stati Uniti nel 2014 .

Ora Schreiber ha assunto un nuovo ruolo nella grande banca. Entra a far parte del team Diversity & Inclusion.

Questo è molto popolare. “Senza diversità. Ci limitiamo. L’inclusione è un’opportunità. ”Questa è l’intestazione nella pagina CS corrispondente .

Il contributo di Schreiber non ha senso a prima vista. Qualcos’altro lo distingue. In qualità di Segretario del Consiglio di amministrazione, è stato uno dei più stretti confidenti del Presidente.

Si chiama Urs Rohner, uno svizzero ed ex top hurdler che è agli ultimi metri della sua lunga carriera.

In primavera, Rohner cede il comando al suo successore, un banchiere stagionato portoghese con un ottimo incarico in Inghilterra.

Schreiber, che è stato eletto alla carica di segretario dal consiglio di amministrazione della banca un anno dopo l’elezione di Rohner a presidente di CS, ha affrontato un futuro incerto.

Il nuovo ragazzo, Antonio Hora-Osorio, lo avrebbe voluto accanto a lui? I tempi nel consiglio di amministrazione e poi in tutta la banca stanno per cambiare.

Il momento per gli scrittori di trovare un posto per se stessi. Almeno è così che potresti interpretare il suo passaggio alle persone di diversità e inclusione.

Al sicuro fino al pensionamento.

Un altro che ha lavorato a lungo con Urs Rohner al vertice della banca è Christoph Brunner. Brunner, un ex uomo di McKinsey, ha diretto il back office del private banking globale di CS negli anni 2000 e nel 2011 è passato al fronte, come capo del private banking svizzero.

Poi Brunner ha subito una battuta d’arresto di salute e nel 2015 ha lasciato la banca. “Investitore e consulente di private equity con un focus sulle nuove tecnologie”, ha detto le attività di CS Brunner fino al 2020, quando lo hanno riportato indietro .

Brunner ha ricevuto un posto VR in CS Svizzera, la filiale più importante del Gruppo CS. Ha presieduto l’Audit Committee dalla scorsa primavera.

Brunner è “tornato”. Il lavoro in realtà virtuale è altamente pagato e trasuda significato. Dal pensionamento anticipato al grande gioco bancario.

Grazie Rohner? Una cosa è certa: Brunner è stato eletto nel consiglio di CS Svizzera un anno prima che Rohner si dimettesse da presidente del gruppo CS.

Puntualmente perfetto.

Brunner e Schreiber, due cavalli di battaglia CS il cui futuro personale è sicuro. A questo proposito sembra cupo per il normale nei regni inferiori. Devi sempre aspettarti la risoluzione.

Ti manca una dea in cima.