Thiam, Orcel & Co: E il carosello dei banchieri gira per sempre – La banca italiana Unicredit è alla ricerca di un nuovo CEO: come successori,vengono selezionati tre veterani della professione con una posizione professionale svizzera. Questo automatismo solleva interrogativi.

Finews.ch 12.1.21

La banca italiana Unicredit è alla ricerca di un nuovo CEO: come successori, vengono selezionati tre veterani della professione con una posizione professionale svizzera. Questo automatismo solleva interrogativi.

Jean Pierre Mustier, un francese, ha gettato la spugna esasperato alla banca italiana Unicredit lo scorso dicembre. Per lui ora Tidjane Thiam (nella foto sotto), Andrea OrcelMartin Blessing potrebbero salire di un italiano e un tedesco, un franco-ivoriano, tutti con carriere di alto rango in Svizzera -.

Ciò dimostra che nel settore bancario europeo, che comprende anche il centro bancario locale, il carosello dei CEO sta diventando più vivace che mai. E coloro che sono entrati nella massima serie di banchieri di vertice possono aspettarsi ulteriori round al prossimo istituto. Questo è anche il caso quando, come con Thiam e Orcel, l’ultimo post doveva essere evacuato con rumore di fondo o, come nel caso di Blessing, la ghigliottina dell’età minaccia.

Thiam 506

Preparare la rotta per il futuro

Chi ha è dato è dato – che a quanto pare è diventato un automatismo nel reclutamento dei dirigenti di banca.

Alla luce della spinta alla digitalizzazione causata dalla crisi della corona, dalla pressione sul tradizionale business degli interessi e sulla dilagante economia delle piattaforme e sugli ecosistemi finanziari, ci si può chiedere se le banche con il carosello in continua rotazione siano ancora in uso. I veterani della finanza sono ancora le persone giuste per stabilire la rotta per il futuro, o non è piuttosto il talento di altri settori come l’industria tecnologica o altre regioni come gli Stati Uniti o l’Asia che è necessario? E: i cinquantenni, socializzati in strette gerarchie, sono in grado di applicare nuovi modelli gestionali importanti per attrarre giovani talenti?

La presa con Hamers

Queste domande, a quanto pare, continuano ad essere ampiamente ignorate. Questo è stato recentemente osservato anche presso istituti svizzeri, che si vedono anch’essi parte del carosello. Come designato dal Credit Suisse (CS) António Horta-Osório lo scorso dicembre come nuovo presidente. Il portoghese di 56 anni con un background di investment banking si sta trasferendo dalla British Lloyds Bank in Svizzera; Il manager britannico e HSBC Charlie Nunn si è trasferito per lui ai Lloyds .

UBS si è rivelata decisamente progressista, che lo scorso novembre, con Ralph Hamers (foto sotto), ha lasciato le redini operative anche a un ex CEO di una grande banca, ma a uno che si è fatto un nome come digitalizzatore. Ad Hamers, invece, la consuetudine di concedere l’accesso al “gioco del Rössl” ai manager che hanno subito problemi finanziari si sta rivelando problematica. A causa di possibili procedimenti penali di riciclaggio di denaro nei Paesi Bassi, dove Hamers gestiva in precedenza la banca ING, rischia di cadere dalla corsa come CEO della principale banca svizzera.

ralph hamers 500 1

Popolare hub svizzero

Sarebbe anche una battuta d’arresto importante per lui, poiché l’attività bancaria svizzera è considerata estremamente attraente nel panorama bancario europeo. Le grandi banche UBS e CS sono relativamente solide grazie alla loro focalizzazione su una gestione patrimoniale meno intensiva. La buona posizione di partenza consente un gran numero di giochi di simulazione, soprattutto quando inizia il tanto atteso consolidamento transfrontaliero nei settori bancari europei.

Inoltre da non trascurare: le grandi banche svizzere pagano meglio. Il predecessore di Hamers, Sergio Ermotti, era regolarmente il direttore di banca più pagato del continente in UBS.

Di conseguenza, l’hub del lavoro svizzero è popolare tra i banchieri stranieri. L’ex manager della banca bavarese di Hypovereinsbank Christine Novaković (foto sotto) è entrata a far parte di UBS nel 2011 dopo un intermezzo nel commercio d’arte. Da allora, l’Alto Adige è stato promosso a Head of European Asset Management e Head di UBS-Europabank . Blessing, a sua volta, è passato dal capo della banca commerciale tedesca nel 2016 alla più grande banca svizzera, dove ha assunto per la prima volta la gestione del mercato interno.

Cristallo 500

Da Julius Baer al Credit Suisse

Anche l’ austriaco Christian Meissner, che aveva fatto carriera alla Bank of America Merrill Lynch, era temporaneamente in discussione per la posizione di CEO in UBS . In Svizzera, è diventato prima membro del consiglio di amministrazione della banca privata Julius Baer, ​​per poi assumere finalmente un ruolo importante nella gestione patrimoniale CS lo scorso ottobre.

Nel caso del carosello dei CEO bancari europei, tuttavia, la domanda è se si possono trovare non-banchieri. Con la crisi della corona, l’accesso statale e regolamentare alle banche europee si è intensificato. Gli istituti sono addomesticati per dividendi e stipendi, in Italia lo Stato interviene addirittura nella strategia: il governo vuole che Unicredit subentri il concorrente malato e nazionalizzato Monte dei Paschi – motivo principale dell’uscita di Mustier da Unicredit avrebbe dovuto essere.

Il protezionismo come problema

Manuel Romera, uno scienziato finanziario di Madrid, ha recentemente scritto in un saggio per finews.ch che l’intervento del governo e il protezionismo sono in parte responsabili del fatto che una grande fusione bancariatransfrontaliera in Europa non è ancora avvenuta.

Da un punto di vista europeo, il professore di finanza ha anche detto chiaramente ciò che ora è urgente per l’industria. “Date le principali difficoltà che devono affrontare il settore bancario, la sfida ora è trovare nuovi modelli di business digitali e bilanci e bilanci regolamentari, nonché comprendere le difficoltà che le banche devono affrontare per sopravvivere e garantire attività redditizie . “

Ci si aspetterebbe effettivamente che ciò richiederebbe anche teste fresche ai vertici del settore.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.