La Grecia allenta il blocco, ma il paese scivola ulteriormente nella recessione – Il governo in Grecia sta lentamente aprendo il blocco. Ma l’allentamento ha meno a che fare con il numero di contagi che con la crisi economica nel Paese.

Gerd Höhler handelsblatt.com 16.1.21

Atene Tradizionalmente, la vendita in Grecia inizia lunedì . Quindi i commercianti attirano con sconti del 50 percento e oltre per sbarazzarsi delle loro azioni e ottenere liquidità nelle casse.

Solo pochi giorni fa sembrava che la svendita sarebbe stata annullata quest’anno. Ciò avrebbe significato la fine per molti rivenditori. Perché i negozi al dettaglio sono chiusi dall’inizio di novembre.

Ora il governo sta allentando il blocco: da lunedì mattina, i negozi al dettaglio possono riaprire, anche se con rigide regole sulla distanza. Questo per evitare la folla tipica del tutto esaurito.

I parrucchieri possono anche usare nuovamente le forbici da lunedì. Il coprifuoco notturno dalle 21:00 alle 5:00 rimane. Anche chi esce dall’appartamento durante la giornata, ad esempio per fare la spesa o per una passeggiata, deve richiedere l’approvazione tramite SMS.