Ikea irrompe nel fotovoltaico in Spagna e offrirà l’installazione alle case

19 GEN. 2021 – 10:40 expansion.com

Negozio Ikea in Calle Serrano a Madrid.
Negozio Ikea in Calle Serrano a Madrid. JMChains ESPANSIONE

Ikea, uno dei grandi gruppi commerciali che avrebbe dovuto lanciare pannelli fotovoltaici per l’autoconsumo in Spagna, ha già fatto il passo.

Il gruppo ha raggiunto un accordo con la società spagnola Gesternova , specializzata in energia solare, come fornitore di soluzioni di autoconsumo fotovoltaico per i suoi clienti in Spagna e Portogallo.

Attraverso questo accordo, la multinazionale svedese offrirà ai propri clienti la possibilità di generare la propria energia a casa per tutta la primavera di quest’anno. Non c’è ancora una data precisa. Ciò che è chiaro è il modello iniziale . I clienti potranno contrattare Ikea per l’installazione di pannelli fotovoltaici nella loro casa tramite Internet. Gesternorva sarà la società che si occuperà di tutti i passaggi per mettere l’installazione e gestirla.

L’irruzione dell’Ikea ​​nell’autoconsumo incoraggia la carriera di altri grandi gruppi commerciali in quel settore, tra cui Leroy Merlin .

In pratica, sarà una forte fonte di concorrenza per le grandi società elettriche, come Endesa, Iberdrola e Naturgy . Fino ad ora l’autoconsumo è alquanto residuo nel settore elettrico. Le utility hanno cercato a lungo di tenere prigioniera quell’attività. Ma si prevede un forte decollo grazie ai minori costi, alle normative più flessibili e alla divulgazione fatta da grandi gruppi commerciali di questo sistema.

Il servizio Gesternova che fungerà da piattaforma per Ikea è stato soprannominato “Contigo Energía” .

Questa alleanza è una grande opportunità per continuare ad aiutare le famiglie e le aziende a trarre vantaggio da una risorsa inesauribile come il sole”, spiegano i responsabili delle aziende. I corridoi dell’Ikea saranno la migliore via di fuga possibile per portare l’energia solare nelle case.