UBS: Dimissioni al vertice dell’Investment Bank

Finews.ch 15.2.21

A partire da aprile, UBS Investment Bank avrà un solo capo. Il doppio tour che esiste da settembre 2018 ha avuto successo.

Piero Novelli si dimette da Co-Head di UBS Investment Bank. Lunedì UBS ha annunciato di aver deciso di dedicarsi a compiti al di fuori del settore bancario . Robert Karofsky (foto sotto) rimane l’unico capo della banca d’affari. Novelli e Karofsky hanno formato la doppia guida di UBS Investment Bank da settembre 2018, dopo le dimissioni di Andrea Orcel .

Insieme, li hanno riprogettati con successo e li hanno allineati alle mutevoli esigenze dei clienti, secondo UBS. Hai concentrato le tue risorse su una crescita redditizia e investimenti nella trasformazione digitale. Hanno inoltre approfondito la partnership della banca di investimento con Global Wealth Management e Asset Management. Sotto la sua guida, secondo UBS, l’Investment Bank ha ottenuto i migliori risultati trimestrali e annuali dal 2012.

Niente più doppia leadership

Karofsky è in UBS dal 2014 e inizialmente ha gestito l’attività azionaria. Veniva dalla Deutsche Bank. Novelli, che è entrato a far parte della principale banca svizzera un anno prima, da ultimo ha guidato l’attività di consulenza. Ora vuole diventare un docente di finanza e economia in un’università.

Karofsky 500

Il CEO di UBS Ralph Hamers vuole solo che Karofsky sia l’unico capo della banca di investimento. “Sono convinto che Rob Karofsky sia il leader giusto per sostenerci nel raggiungimento delle nostre ambizioni strategiche comuni”, ha detto Hamers secondo l’annuncio.