Hedge fund: il ritorno di Soros a Wall Street – Il valore del portafoglio azionario della società di investimento che gestisce la fortuna del miliardario e della sua fondazione è balzato al 71% nel 2020. La ricchezza di George Soros è stimata in $ 8,6 miliardi, al 162 ° posto nel mondo, o un guadagno di 16 posti rispetto 2019 e un balzo di 300 milioni di dollari.

La fortuna di George Soros è stata stimata a $ 8,6 miliardi nel 2020 da Forbes al numero 162 del mondo, un guadagno di 16 posizioni dal 2019 e un aumento di $ 300 milioni nella sua ricchezza.
La fortuna di George Soros è stata stimata in $ 8,6 miliardi nel 2020 da Forbes al 162 ° posto nel mondo, un guadagno di 16 posizioni rispetto al 2019 e un aumento di $ 300 milioni nella sua ricchezza (Fabrice Coffrini / AFP)

Di Nessim Aït-KacimiPubblicato il 13 marzo 2021 alle 8:02 Aggiornato il 13 marzo 2021 alle 9:00 lesechos.fr

Il più famoso gestore di hedge fund, George Soros, 90 anni, non specula più personalmente sui mercati finanziari, questo compito è ora affidato a trader selezionati con cura. Ma le crisi ( svalutazione della sterlina nel 1992 , crisi asiatica nel 1997, bolla di Internet, ecc.) Hanno avuto successo nella sua carriera. E quella di COVID non ha fatto eccezione.

Il portafoglio azionario di Soros Fund Management è salito del 71% nel 2020 in un contesto di ripresa del mercato azionario globale e in particolare a Wall Street. La sua assunzione di rischi ha dato i suoi frutti in particolare sui titoli tecnologici. Già la scorsa estate aveva anticipato la ripresa dei mercati e la crescita globale. Nel 2019, il valore del suo portafoglio di azioni e derivati aveva perso oltre il 6% e il 24% l’anno prima.