Stiamo lavorando a una procura presso UBS

Finews.ch 15.3.21

Nell’era delle criptovalute , della blockchain e della firma digitale, è ancora più sorprendente quando devi usare forbici e colla per un servizio presso la più grande banca della Svizzera, scrive il fondatore di finews.chClaude Baumann.null

Faccio servizi bancari da più di 40 anni. In altre parole, da un tempo in cui i soldi erano ancora ritirati allo sportello fino ad oggi, quando elaboro praticamente tutti i servizi – inclusa l’apertura di un conto – online. Quasi tutto. Perché recentemente pensavo di essere stato riportato indietro nel tempo. Quello che è successo?

Nell'undicesimo

Avevo presentato domanda di procura per un dipendente di UBS, ovviamente online. Ho ricevuto debitamente i documenti pertinenti. Fin qui tutto bene. Ma c’era anche un modulo che mi dava istruzioni in inglese ( foto sopra ) su come dovevo firmare il contratto, cioè la procura, e poi restituirlo. E per questo avevo bisogno prima di tutto: una busta, una penna, un paio di forbici e della colla (sic). Sono rimasto sbalordito.

Risparmia le spese di spedizione

Come puoi vedere dal modulo in inglese, dopo aver firmato la procura, ho dovuto ritagliare l’indirizzo sul retro di questo modulo di istruzioni e incollarlo su una busta neutra. Dopotutto, l’indirizzo (tagliato) ( immagini sotto ) è stato affrancato con posta A. Così potrei risparmiare le spese di spedizione.

Indirizzo 1

L’intera faccenda mi ha colpito come un po ‘assurdo, soprattutto in un momento in cui non passa giorno senza parlare di digitalizzazione nel settore bancario.

Come le società di vendita per corrispondenza in linea

Su richiesta, un portavoce di UBS ha dichiarato che queste “istruzioni” sarebbero ora utilizzate quando si inviano contratti ai clienti perché i consulenti alla clientela lavorerebbero da casa. I contratti, in particolare i contratti di credito, dovrebbero essere fisicamente firmati dal cliente in conformità con il regolamento e sarebbero quindi inviati al cliente su carta. Tuttavia, i dipendenti non hanno buste di risposta a casa, motivo per cui hanno etichette da ritagliare e attaccare (sic). In altre parole: a casa hai solo buste senza francobollo.

Incollaggio 1

Il portavoce ha ammesso, tuttavia, che questo non sembra molto digitale con i clienti, ma è una pratica comune. Dopotutto, anche le società di vendita per corrispondenza online funzionerebbero in questo modo. Inoltre: i clienti apprezzerebbero e darebbero priorità al fatto che UBS si occupi delle spese di spedizione (un franco).

Firma digitale?

Bloss: In questo caso, non si tratta di una corrispondenza tra un cliente al dettaglio e la banca, ma di un rapporto d’affari aziendale, quindi l’affrancatura di un franco non è particolarmente importante.

Alla domanda se questa questione non potesse essere gestita anche con una firma digitale, come ora avviene con altre istituzioni finanziarie, ad esempio quando si apre un conto, il portavoce ha risposto che UBS era già in fase di digitalizzazione di questo processo e « Firma digitale »da implementare in Svizzera per i clienti aziendali.

Un olandese nel paese bancario della Svizzera

Questa è una buona notizia. Con Ralph Hamers , dallo scorso novembre UBS dispone di un comprovato digitalizzatore come CEO, che può certamente accelerare tali iniziative. Perché sarebbe un peccato se l’olandese nel paese bancario Svizzera dovesse usare forbici e colla per una procura.