Goldman Sachs vuole stagisti in ufficio quest’estate perché i rivali restano virtuali

Le banche di investimento stanno iniziando a chiedere se portare migliaia di neo-laureati in ufficio quest’anno

Goldman Sachs ha detto agli analisti estivi in ​​arrivo di aspettarsi che lo stage di quest’anno sia di persona Getty Images

Di Paul Clarke 
Martedì 9 marzo 2021 00:01

Goldman Sachs prevede di portare migliaia di stagisti in ufficio quest’estate, un anno dopo che le più grandi banche di investimento del mondo sono state costrette a spostare online una pipeline vitale di reclutamento entry level.

La banca statunitense ha detto agli analisti estivi in ​​arrivo di aspettarsi che lo stage di quest’anno sia di persona, una mossa fuori linea con alcuni dei suoi rivali di Wall Street che si aspettano di dare il via virtualmente ai loro programmi di formazione, secondo persone che hanno familiarità con la questione.