Credit Suisse vende $ 2 miliardi di azioni legate ad Archegos – Il Credit Suisse Group AG ha scaricato circa 2 miliardi di dollari di azioni legate all’esplosione di Archegos Capital Management nella seconda vendita in blocco da quando la banca ha svalutato la maggior parte della sua esposizione nel primo trimestre.

Di , , e 13 aprile 2021, 23:20 CESTAggiornato il 14 aprile 2021, 10:09 CEST Bloomberg.com

  • Martedì sera sono state offerte azioni di Discovery, Iqiyi
  • Bevy of block trade ha cancellato quasi $ 200 miliardi di valore

Il Credit Suisse Group AG ha scaricato circa 2 miliardi di dollari di azioni legate all’esplosione di Archegos Capital Management nella seconda vendita in blocco da quando la banca ha svalutato la maggior parte della sua esposizione nel primo trimestre.

Le offerte di azioni includevano Discovery Inc. e Iqiyi Inc. , aggiungendo a circa 2,3 miliardi didollari di azioni legate alla debacle che la banca ha venduto la scorsa settimana, secondo persone che hanno familiarità con la questione. Gli scambi seguono un torrente di transazioni simili che avevano già cancellato circa $ 194 miliardi di valore di mercato mentre le banche da New York a Zurigo e Tokyo hanno liquidato le scommesse azionarie con leva finanziaria dal family office di Bill Hwang.

Le azioni del Credit Suisse sono diminuite poiché la vendita si aggiunge alla prova che il crollo di Archegos potrebbe avere un impatto sulla banca oltre il primo trimestre, quando ha subito una svalutazione di 4,4 miliardi di franchi ($ 4,8 miliardi), il suo peggior colpo di trading in oltre un decennio. Sebbene la banca svizzera abbia sostanzialmente ridotto la sua esposizione, le transazioni dalla fine di marzo non sono state incluse nei risultati del primo trimestre, ha detto una persona che ha familiarità con la questione.

Il Credit Suisse è sceso del 2,2% all’inizio delle negoziazioni di Zurigo ed era dell’1,2% in meno alle 9:43. Il titolo ha perso il 15% quest’anno, rispetto ai guadagni a due cifre di un indice che include i suoi concorrenti europei.

La società di investimento privato di Hwang è diventata il centro di una delle più grandi richieste di margini di tutti i tempi alla fine del mese scorso e ha rappresentato uno dei più spettacolari fallimenti della gestione del rischio e della supervisione nella memoria recente. La caduta di Archegos si tradurrà in $ 10 miliardi di perdite per le banche, secondo gli analisti di JPMorgan Chase & Co. La debacle potrebbe attirare il controllo normativo e potenziali multe per le banche coinvolte, hanno detto gli analisti questa settimana.

Le operazioni in blocco di martedì – che sono state vendute all’estremità inferiore degli intervalli – includevano 19 milioni di azioni di Classe A di Discovery vendute a $ 38,40, ha detto una delle persone, chiedendo di non essere identificata discutendo di una questione privata. Inoltre, 22 milioni di azioni di Classe C di Discovery sono state vendute a $ 32,35 mentre una quota di 35 milioni di azioni Iqiyi è stata venduta a $ 15,85.

L’ultima vendita del Credit Suisse arriva settimane dopo che diversi rivali hanno scaricato le loro azioni per evitare perdite. Sebbene la società fosse una delle numerose banche di investimento globali a facilitare le scommesse con leva di Archegos, è stata più lenta di altre per sciogliere le posizioni e inizialmente aveva cercato di raggiungere una sorta di accordo di stallo, hanno detto persone che hanno familiarità con la questione.

La strategia fallì quando i rivali si affrettarono a ridurre le loro perdite. Le banche globali, tra cui Goldman Sachs Group Inc. e Deutsche Bank AG, hanno detto agli investitori che hanno abbandonato le loro posizioni legate ad Archegos con un impatto finanziario minimo.

Il Credit Suisse sta ora pianificando una profonda revisione della sua attività di hedge fund. Ha già annunciato l’intenzione di tagliare i dividendi, sospendere i riacquisti di azioni proprie e i bonus di rottamazione per i dirigenti.

– Con l’assistenza di Patrick Winters