In Axa puoi pagare con BitcoinGli assicurati di Axa Svizzera possono ora pagare le loro fatture premium con Bitcoin. Axa è il primo assicuratore all-line in Svizzera a offrire ai propri clienti questa opzione, ha annunciato la compagnia giovedì.

Blick.ch 15.4.21

Secondo le sue stesse dichiarazioni, l’assicuratore sta reagendo al crescente bisogno dei clienti di una maggiore libertà di scelta nelle operazioni di pagamento. La crisi della corona ha accelerato la trasformazione digitale lo scorso anno e quindi ha anche rafforzato la tendenza al rialzo delle criptovalute.

I pagamenti in bitcoin sono attualmente possibili per tutti i prodotti non vita: per motivi normativi, l’opzione di pagamento non può essere offerta per i prodotti vita. Per pagare in Bitcoin, i clienti hanno bisogno solo di un “portafoglio Bitcoin” oltre al numero di riferimento e all’importo della fattura.

Tuttavia, la stessa Axa non manterrà alcun Bitcoin nel suo bilancio: i pagamenti vengono ricevuti dal broker di criptovalute Bitcoin Suisse e scambiati con franchi svizzeri. I pagamenti in altre criptovalute non sono pianificati per il momento, continua. Ma Axa vuole attivare ulteriori opzioni di pagamento come “Twint” “presto”.

Bitcoin e altre valute crittografiche hanno registrato una forte ripresa dallo scorso autunno. Solo dall’inizio dell’anno, il prezzo del Bitcoin è più che raddoppiato, raggiungendo attualmente quasi 63.000 dollari USA.

(SDA)