Morgan Stanley rivela una perdita di 911 milioni di dollari in Archegos mentre il profitto aumenta

Reuters Noor Hussain Elizabeth Marshall reuters.con 16.4.21

Morgan Stanley (MS.N) ha perso quasi $ 1 miliardo dal crollo del family office Archegos Capital Management, ha detto venerdì la banca, confondendo il suo aumento del 150% nei profitti del primo trimestre che è stato alimentato da un boom nel trading e nella conclusione di accordi.

Morgan Stanley era una delle numerose banche che avevano un’esposizione ad Archegos, che è andata in default sulle richieste di margine alla fine del mese scorso e ha innescato una svendita di azioni a Wall Street.

Morgan Stanley ha perso $ 644 milioni vendendo azioni che deteneva relative alle posizioni di Archegos, e altri $ 267 milioni cercando di “deriderle”, ha detto l’amministratore delegato di Morgan Stanley James Gorman in una telefonata con gli analisti.

“Considero questa decisione necessaria e denaro ben speso”, ha detto.

La banca non ha rivelato immediatamente le perdite perché non erano ritenute significative nel contesto dei suoi risultati complessivi, ha aggiunto.

Morgan Stanley non è il solo a subire perdite infermieristiche come primo broker per Archegos. La svizzera Credit Suisse Group AG (CSGN.S) e la giapponese Nomura Holdings Inc (8604.T) hanno sostenuto il peso, avendo perso $ 4,7 miliardi e $ 2 miliardi, rispettivamente.

Anche Goldman Sachs Group Inc (GS.N) , Deutsche Bank (DBKGn.DE) e Wells Fargo & Co (WFC.N) hanno gestito le posizioni di Archegos ma le hanno abbandonate senza perdite, hanno riferito Reuters e altri media. leggi di più

Morgan Stanley non si rendeva conto che Archegos aveva posizioni simili e concentrate in diverse banche di Wall Street, ha detto a Reuters il direttore finanziario Jonathan Pruzan. Pertanto, i requisiti di garanzia imposti riflettevano solo i rischi particolari di Archegos per Morgan Stanley, non i rischi nel portafoglio più ampio del fondo.

Morgan Stanley ha esaminato la sua attività di prime brokerage per problemi simili ma non ne ha trovati, ha detto Pruzan. La banca sta esaminando in modo più ampio il proprio metodo per le prove di stress e, se necessario, ricalibrerà le posizioni con i clienti.

“Non siamo mai felici quando subiamo una sconfitta”, ha detto. “Ma l’evento è finito … e impareremo dall’esperienza.”

È probabile che la saga di Archegos abbia ripercussioni normative, tuttavia, con una sfilza di cani da guardia statunitensi e il Comitato bancario del Senato che hanno indagato sull’incidente per capire meglio perché alcune banche erano così esposte a un singolo cliente.

Gorman è apparso a volte esasperato durante la telefonata mentre affrontava ripetute domande degli analisti su Archegos, distogliendo l’attenzione dalla performance altrimenti stellare della banca.

Le azioni di Morgan Stanley sono scese dell’1%.

“Non è un evento finanziario nel grande schema delle cose, ma probabilmente solleverà preoccupazioni”, ha scritto l’analista di Oppenheimer Chris Kotowski in una nota ai clienti.

Sebbene la perdita di Archegos di Morgan Stanley abbia dominato la discussione venerdì, il suo profitto del primo trimestre ha ampiamente superato le aspettative. Il suo rapporto ha concluso un trimestre robusto per le maggiori banche statunitensi, che hanno beneficiato del rilascio di riserve e dell’attività record sui mercati dei capitali.

Un picco nel trading, in parte guidato da una frenesia commerciale alimentata da Reddit in azioni “meme” come GameStop Corp (GME.N) , ha determinato un aumento del 66% delle entrate nel business dei titoli istituzionali di Morgan Stanley.

A differenza dei rivali JPMorgan Chase & Co (JPM.N) e Bank of America (BAC.N) , Morgan Stanley e Goldman Sachs mancano di grandi unità di prestito al consumo, il che ha limitato la loro esposizione ai problemi di prestito durante la pandemia e ha permesso loro di concentrarsi sugli investimenti operazioni bancarie e commerciali.

L’utile di Morgan Stanley è salito a $ 3,98 miliardi, o $ 2,19 per azione, nel trimestre terminato il 31 marzo, da $ 1,59 miliardi, o $ 1,01 per azione, un anno fa.

Gli analisti stavano cercando un profitto di $ 1,70 per azione, secondo i dati IBES di Refinitiv.

I ricavi netti sono aumentati del 61% a 15,72 miliardi di dollari.

Come la più grande rivale Goldman Sachs, Morgan Stanley ha beneficiato di un boom senza precedenti nelle negoziazioni attraverso società di acquisizione di scopo speciale (SPAC).

Secondo i dati di Refinitiv, le commissioni globali di investment banking hanno raggiunto il record storico di $ 39,4 miliardi durante il trimestre di marzo.

Morgan Stanley ha anche generato ottime commissioni da un’ondata di fusioni e sottoscrivendo numerose IPO di alto profilo di società tra cui Affirm Holdings (AFRM.O) e AppLovin Corp (APP.O) .

Le sue entrate dall’investment banking sono più che raddoppiate a $ 2,6 miliardi.