B.P.Bari: 2 mila parti civili per processo a Jacobini Junior (stampa)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Sono circa 2 mila fra azionisti, associazioni ed enti i presunti danneggiati dalla malagestione della Banca Popolare di Bari che hanno chiesto di costituirsi parte civile nel terzo procedimento penale nei confronti degli ex amministratori dell’istituto di credito. Lo scrive Repubblica Bari. 

L’udienza preliminare nei confronti dell’ex condirettore generale Gianluca Jacobini e di Giuseppe Marella e Nicola Loperfido, rispettivamente ex responsabili dell’Internal audit e della Direzione businPcs della banca, e dello stesso istituto di credito, imputato per la responsabilità amministrativa degli enti, si celebra nella Fiera del Levante di Bari di A Ex condirettore generale Gianluca Jacobini, figlio dell’ex patron della banca nanzi al gup Marco Galesi. 

Gli imputati rischiano il rinvio a giudizio per i reati di ostacolo alla vigilanza e false comunicazioni sociali, con riferimento alla vicenda delle cosiddette “operazioni baciate”. 

cce 

MF-DJ NEWS 

1109:51 giu 2021 

 

(END) Dow Jones Newswires

June 11, 2021 03:52 ET (07:52 GMT)