Dalla Val Poschiavo al Compasso d’Oro – Quando il design italiano si sposa con la praticità svizzera.

L E-Lounge nella piazza principale di Poschiavo.

 L’E-Lounge nella piazza principale di Poschiavo. @Lanzillo&Partners

Quando il design italiano si sposa con la praticità svizzera. Un sodalizio tra la grigionese Repower e lo studio milanese Antonio Lanzillo&Partners ha portato il progetto ‘E-Lounge’ a vincere il Compasso d’Oro, uno dei massimi riconoscimenti nel campo del design.

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 giugno 2021 – 17:0011 giugno 2021 – 17:00Riccardo Franciolli tvsvizzera.it

«Una nuova tipologia di prodotto in grado di unire diversi aspetti progettuali: digitale, sharing economy, cultura del vicinato, arredo urbano, connessione. Impresa che si fa interprete dello spirito dei tempi attraverso il design». Sono queste le motivazioni dell’assegnazione di uno dei premi Compasso d’Oro ADI 2020 a E-Lounge, la stazione di ricarica intelligente targata dalla grigionese Repower.

Si tratta del più importante riconoscimento nel campo del design, assegnato ogni due anni da ADI – Associazione per il Disegno Industriale con l’obiettivo di premiare e valorizzare la qualità del design italiano. In passato è andato a prodotti di caratura mondiale di Ferrari, Ducati e Pininfarina.

E-Lounge, lanciata da Repower, è la prima stazione di ricarica intelligente di design per biciclette elettriche e non solo con cui è possibile ricaricare contemporaneamente la propria bicicletta elettrica e (ad esempio) il proprio tablet, rimanendo comodamente seduti.

Repower

Lanzillo &Partners

E-Lounge è stata progettata dallo studio Antonio Lanzillo&PartnersLink esterno. La panchina permette la ricarica contemporanea di sei biciclette elettriche, che possono anche sfruttare la rastrelliera integrata. Oltre a garantire un pieno di energia, questo strumento assicura anche un Wi-Fi veloce, senza contare la presenza di una luce a led che si attiva tramite un sensore crepuscolare.

La panchina può essere costruita con diversi tipi di legno o cemento e la parte tecnologica può essere dipinta con diversi colori.

Compasso d’Oro

Il Premio Compasso d’Oro ADI rappresenta ovviamente un riconoscimento importante per la grigionese Repower. Istituito nel 1954, il Premio nasce da un’idea di Gio Ponti ed è stato per anni allestito presso i grandi magazzini La Rinascente, allo scopo di mettere in evidenza il valore e la qualità dei prodotti del design italiano allora ai suoi albori. Ora, da pochi mesi esiste l’ADI Design Museum a MilanoLink esterno dove si possono trovare tutti gli oggetti premiato con il Compasso d’Oro. Anche naturalmente l’E-Lounge.