Il caso Orcel di Santander potrebbe subire un lungo ritardo poiché l’udienza è stata rinviata

Gesù AguadoEmma Pinedo reuters.com 11.6.21

Venerdì, un tribunale spagnolo ha rinviato l’udienza nella controversia tra Santander e il banchiere italiano Andrea Orcel per un’offerta ritirata di nominarlo amministratore delegato, indicando potenzialmente un lungo ritardo nel caso di lunga data.

Santander (SAN.MC) e Orcel sono finiti alla corte di Madrid dopo che la più grande banca spagnola ha abbandonato i piani per nominare Orcel, che allora era il principale banchiere d’investimenti presso la banca svizzera UBS (UBSG.S) , il suo CEO dopo una disputa sul suo pacchetto retributivo . leggi di più

Una fonte a conoscenza della questione ha detto a Reuters che il rinvio, innescato da questioni relative alle udienze a distanza che coinvolgono testimoni chiave, ha significato che potrebbe esserci un ritardo fino a sei mesi nella controversia legale ad alto rischio.

La corte ha affermato in una dichiarazione che una nuova data sarebbe stata fissata a tempo debito, senza fornire alcuna indicazione di quando.

Il procedimento è stato sospeso il mese scorso dopo una richiesta dell’avvocato di Orcel per il presidente di UBS Axel Weber e Mark Shelton, responsabile delle prestazioni e dei premi presso la più grande banca svizzera, di testimoniare.

A causa di problemi sulle loro testimonianze remote, Santander aveva chiesto al giudice di corte Javier Sanchez Beltran di inviare una cosiddetta commissione rogatoria in Svizzera, ha detto un’altra fonte.

“Ciò significherebbe che Weber e Shelton testimonierebbero davanti a un giudice in Svizzera”, ha detto la fonte, aggiungendo che ciò garantirebbe un’udienza equa secondo la legge spagnola.

Questo deve essere fatto prima di fissare una nuova data per l’udienza, quindi un potenziale lungo ritardo, ha detto la prima fonte.

Il tribunale, Santander e il team legale di Orcel hanno rifiutato di commentare il rinvio e i prossimi passi del caso.

LETTERA DI OFFERTA

Fonti hanno affermato che Weber era una figura chiave nel caso, che ha comportato il rifiuto di UBS di ridurre un pagamento di acquisizione a Orcel.

Tra i testimoni ancora pendenti come in udienza ci sono il segretario generale di Santander, Jaime Perez Renovales, che ha firmato l’offerta di lavoro originale di Orcel, e Roberto di Bernardini, all’epoca capo delle risorse umane della banca spagnola.

Il mese scorso Ana Botin, boss di Santander, ha difeso in tribunale il ritiro dell’offerta multimilionaria di Orcel. leggi di più

Il caso ruota attorno al fatto che una lettera di quattro pagine costituisca un contratto vincolante o un’offerta iniziale non vincolante.

La paga è stata anche un problema per Orcel in UniCredit, dove il mese scorso ha sconfitto solo di poco una rivolta degli azionisti sul suo pacchetto fino a 7,5 milioni di euro (9 milioni di dollari). leggi di più

I nostri standard: i principi di fiducia di Thomson Reuters.