Bitcoin Woodstock nel paradiso di MiamiAll’evento caraibico di 2 settimane fa, tutti parlavano del Crypto Crash. Guru e credenti, tuttavia, restano fedeli: Bitcoin vince.

Insideparadeplatz.ch 19.6.21

Una parola, una valuta di riserva digitale, una rivoluzione, tante emozioni: per alcuni, c’è stata una grande atmosfera di festa nel primo fine settimana di giugno alla conferenza Bitcoin Miami 2021.

Più di una specie di festival che entra negli annali, come una volta Woodstock. Euforia comune per il grande futuro delle criptovalute e un momento saliente dopo l’altro per la famiglia Happy Bitcoin.

Gli altri sono stati dominati dalla confusione e dallo scetticismo dopo il crollo dei prezzi di maggio. Bitcoin aveva continuato a crollare.

Cosa c’è che non va nella criptovaluta originale? Il suo volo è finito? È meglio non entrare, perché la moneta potrebbe schiantarsi completamente in qualsiasi momento e la bella scommessa poi è andata?

Perché non attenersi agli investimenti tradizionali invece di investire in ciò che non capisci? Quindi scuoti un po’ la testa sulla morale depravata dei banchieri dopo un nuovo rapporto su questa pagina finanziaria, affronta finalmente l’essenziale: cosa indossa il vicino oggi – e cosa c’è per pranzo?

Nella dualità del mondo blockchain, gli sviluppi sono equilibrati. Il mondo cresce e si espande. Un gigante ha cambiato rotta e ha fatto crollare il prezzo del Bitcoin: la Cina.

L’uscita dal carosello Bitcoin del mercato cinese ha causato onde impressionanti. Ora sono coinvolte così tante potenza di elaborazione e potente intelligenza artificiale (Artificial Intelligence) che tagliare il gigante non è stato senza conseguenze.

A lungo termine, tuttavia, questa correzione di rotta porterà a una ripresa del mercato. In particolare, la correzione è arrivata in un momento in cui l’inflazione fiat ha continuato a salire. Gran parte di ciò che era ancora di valore, specialmente negli Stati Uniti, è sceso dal 10 al 50 percento.

Non sorprende che l’inflazione stia diventando ancora più evidente; lei era lì tutto il tempo. Ma per la prima volta da molto tempo, non c’è fine in vista per gli aumenti dei prezzi, così come il toro non ha ancora perso la sua forza sui mercati.

Sarà un anno di volatilità. Il modo migliore per imparare è controllare le tue emozioni e non renderle dipendenti dal mercato estremamente volatile.

Per chi non conosce le criptovalute, il recente crollo è stato terrificante. Quelli, d’altra parte, che sono stati HODL per molto tempo, sono abituati ai corsi – semplicemente si distraggono in questi mesi.

La tendenza rimane e l’asset digitale Bitcoin è così superiore ad altri investimenti che una correzione non rovina facilmente il tuo umore.

Una grande festa come a Miami era perfetta.

Winklevoss anche lì (IP)

La stella è BTC (IP)

Il clou di Bitcoin Miami è stato l’annuncio di El Salvador, lo spagnolo “il Redentore”, di introdurre lo standard Bitcoin. Il piccolo stato dell’America Latina sul Pacifico è un pioniere mondiale nel riconoscimento ufficiale della nuova valuta di riserva, che sostituirà il dollaro USA.

Molti seguiranno. L’attuazione è ancora in corso e il governo ha concesso alla banca centrale e al regolatore del mercato finanziario 90 giorni per attuarla.

El Salvador ha ascoltato la richiesta dell’oro digitale. La popolazione ha finora perso oltre il 10% del denaro inviato attraverso i confini del paese sotto forma di commissioni di transazione.

E: Il paese ha uno dei tassi di criminalità più alti al mondo. La necessità di rendere la vita migliore per le persone nel paese è grande.

El Salvador spera ora in una spinta alla modernizzazione. Questo dovrebbe andare in miliardi ogni anno. I discendenti dei Maya passano alla storia con Bitcoin come mezzo di pagamento ufficiale. Niente è per sempre, come già sapevano i Maya, la cui valuta chiave erano le fave di cacao.

L’oro nero. Ora abbiamo l’oro digitale. Altri paesi potrebbero seguire e dichiarare le criptovalute il nuovo standard.

I segni sono chiari. Il nuovo sistema finanziario si basa sulla DLT (tecnologia di contabilità distribuita). Ognuno deciderà se restare fedele alle valute legali e ignorare i segnali o diversificare e investire in Bitcoin e DeFi (Finanza decentralizzata).

In ogni caso, le banche non potranno più agire nell’interesse dei propri clienti ancora per molto, se mai lo sono stati.

Chiunque assuma un gestore patrimoniale che non fosse ancora entrato in criptovalute nel 2019 dovrebbe sostituirlo urgentemente con qualcuno che ha circa 20 anni, esperto di tecnologia.

Sì, molti cosiddetti top asset manager con cui ho parlato in Svizzera erano ancora scettici e nemmeno i loro clienti, spesso anziani, avevano riconosciuto la possibilità di Bitcoin. Non importa comunque.

La fortuna aiuta i coraggiosi di questi tempi. Il bitcoin come oro digitale è la valuta chiave, papà, una riserva di valore, soprattutto grazie a El Salvador.

La criptovaluta non è perfetta, ma nemmeno le persone (ancora). Come dovrebbe un collettivo spesso errante, che è ancora in profonda trasformazione, essere in grado di creare, riconoscere e accettare una valuta migliore in modo chiuso?

Per ora, rimane con Bitcoin e le applicazioni così come le loro monete, i progetti DeFi. Le micro valute regionali verranno aggiunte in seguito. Ogni comunità svilupperà il proprio sistema di monete, proprio come fa Miami con la moneta di Miami.

In questo modo le città possono guadagnare denaro attraverso investimenti diretti, i residenti possono utilizzare i token per votare su ciò che è importante nella loro zona residenziale, generare reddito passivo reinvestendo la moneta e tenendola più a lungo (“staking”).

La tecnologia di scambiare ogni moneta con un’altra moneta con gli scambi consente di viaggiare da una comunità all’altra e convertire automaticamente le monete.

Gli sviluppi che Miami anticipa sono senza precedenti e innovativi per i tempi a venire. I vecchi tempi, quando poche persone a porte chiuse organizzavano la distribuzione e il destino, oggi sono quasi finiti.

Per coloro che non possono o non vogliono recarsi a Miami in questo momento, ci sono altri modi per mantenere un atteggiamento positivo nei confronti di Bitcoin e Crypto, anche se un “calo” dovrebbe trascinarsi.

Gratitudine per le cose belle della vita, libero accesso alle informazioni tramite Internet, blog informativi e – se apri gli occhi e fai attenzione – tante persone che si aiutano a vicenda.

Soprattutto quando si inizia con le criptovalute. Ci sono buone istruzioni su YouTube e la maggior parte di Bitcoiner e Crypto-Head non vede l’ora di spiegare i primi passi a chi è interessato. Quindi puoi iniziare: registrarti con uno scambio, aggiungere un portafoglio, accumulare Bitcoin.

Stake ” un po’ per il reddito passivo . Allora bevi un cacao sudamericano, scalda il cuore, e fai i conti con il fatto che stiamo vivendo tempi di grandi cambiamenti, in cui il sistema finanziario sarà fondamentalmente capovolto entro il 2025.

Questa è la linea di fondo: la convinzione che tutto cambierà. Crypto come base fino al 2025, poi altre forme di valute digitali intelligenti, alcune delle quali sono costituite anche da criptovalute.

È incredibile quanto tutto vada veloce adesso. Non del tutto senza shock e sconvolgimenti, ovviamente.

Se guardi avanti, puoi vedere come lo smackdown normativo si sta già profilandoall’orizzonte . Stati potenti, banche federali, vecchie forze, Fortune500, nessuno di loro si lascerà sfuggire il controllo e difendere i propri interessi.

Sì, riguarda il controllo, il denaro e le persone. Tuttavia, le criptovalute non possono più essere eliminate.

Un fungo che prepara e ricicla al momento il terreno fertile per altre forme di vita – e aiuta durante la fase di trasformazione. Il viaggio sta per iniziare.