Rai: Euro2020 frutta 65 milioni di spot (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Il boom di ascolti degli Europei di calcio in tv, con la finale vinta dall’Italia vista dal 73,7% del pubblico del piccolo schermo (picco del 78,7% per i rigori) ha dato slancio alla raccolta pubblicità complessiva e in particolare a quella della Rai che trasmetteva l’evento e a quella di Sky che aveva acquisito i diritti di tutte le partite: i match dell’Italia hanno fatto registrare una media d’ascolto di due milioni di spettatori, con la sfida con l’Inghilterra che ha superato i 2,4 milioni, pari a uno share del 9,9%. In particolare, secondo indiscrezioni di mercato la tv di Stato ha incamerato 65 milioni di spot mentre la pay tv satellitare si è attestata sui 20-25 milioni. Va ricordato, scrive MF, che nel 2018, in occasione dei mondiali di Russia (per i quali l’Italia non si era qualificata), Mediaset aveva incassato 100 milioni di spot. 

red/lab 

MF-DJ NEWS 

1308:45 lug 2021 

 

(END) Dow Jones Newswires

July 13, 2021 02:45 ET (06:45 GMT)