Webuild: non ci risulta ipotesi uscita Cdp (fonti)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

“A Webuild e al Cda, dove sono presenti 5 esponenti di Cdp, non risulta un disimpegno di Cdp dal capitale del gruppo: al contrario si sta valutando lo sviluppo di attivita’ future considerando il ruolo di primo piano che riveste oggi Webuild per l’applicazione del Pnrr e per la ripresa del Paese”. 

E’ quanto dichiarano fonti a conoscenza dei fatti a MF-DowJones, in merito a quanto riportato oggi dal Foglio, secondo il quale la Cassa depositi e prestiti “uscirà da Webuild”, azienda nella quale Cdp Equity ha una quota del 18,7% corrispondente in base all’attuale capitalizzazione di borsa a poco più di 370 milioni, rispetto ai 250 che sborsò ad agosto 2019 per consentire la nascita di quello che allora fu presentato come Progetto Italia, un campione nazionale di costruzioni e appalti. 

fch 

 

(END) Dow Jones Newswires

July 16, 2021 03:34 ET (07:34 GMT)