Unicredit: Orcel, riassetto 1* passo di programma ambizioso

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

“Quando sono stato nominato Amministratore Delegato di UniCredit, ho promesso che una delle mie prime priorità sarebbe stata la riduzione della complessità e la semplificazione della struttura organizzativa. Oggi potete osservare il primo passo in questa direzione: razionalizzazione del business, chiarimento dei ruoli cardine dell’organizzazione e aumento del senso di responsabilità per assicurare risultati migliori ai nostri stakeholder”. 

Cosi’ Andrea Orcel, Ceo di UniCredit, ha commentato l’annuncio della nuova struttura organizzativa e riorganizzazione team manageriale. 

“Ho anche detto”, ha proseguito, “che avremmo aumentato il ritmo della digitalizzazione affinchè la tecnologia e i dati fossero insiti in ogni decisione e oggi annunciamo una nuova divisione Digital per assicurare una piena integrazione di essi come elementi chiave del nostro DNA. 

Come business è fondamentale che riconosciamo le nostre origini e radici culturali che ci hanno formato ed è per questa ragione che rendiamo l’Italia una geografia autonoma al fianco di Germania, Europa Centrale e Orientale. Sono ben consapevole che le nostre persone saranno il motore del successo di UniCredit e oggi annunciamo anche una più ampia funzione di People & Culture che ci permetterà di attrarre e sviluppare i migliori talenti per trasformare la Banca”. 

“Questo”, ha concluso Orcel, “è solo il primo passo di un programma ambizioso volto a realizzare il pieno potenziale di UniCredit. Ci permetterà di passare da un periodo di ridimensionamento ad uno di crescita sostenibile e profittevole”. 

 

(END) Dow Jones Newswires

May 12, 2021 02:25 ET (06:25 GMT)